Psicoterapeuta a domicilio

domicilio

L’idea di offrire la possibilità di interventi a domicilio nasce dalla consapevolezza che non tutte le persone si trovano nelle condizioni di attivarsi, chiedendo aiuto ad un professionista. Questo a volte a causa di problemi fisici che rendono difficile il raggiungimento dello studio professionale, altre volte per impedimenti di tipo psicologico che rendono faticoso il ricorso ad uno specialista. L’incontro a domicilio può facilitare l’avvicinamento alla figura dello psicologo, il cui pricipale obiettivo sarà quello di far emergere e sostenere le risorse della persona, supportandola in un percorso verso l’autonomia.
La possibilità di un sostegno psicologico a domicilio verrà monitorata nel corso del tempo al fine di tenere sotto controllo le potenzialità di aiuto.
Il sostegno psicologico a domicilio può essere utile nei casi descritti di seguito.

Gravidanza. Diventare mamma è un momento unico nella vita di una donna, ricco di vissuti di gioia e di fatiche, preoccupazioni, sentimenti di inadeguatezza e solitudine. Nel periodo post-partum questa ambiguità di vissuti e la fatica di attivare le risorse di cui la neo mamma dispone, possono impedire il pieno godimento della relazione con il proprio bambino. In questi momenti è importante avere un sostegno nell’accudimento, nell’allattamento e, in generale, nella creazione di una buona relazione con il bambino. Il sostegno psicologico nel proprio ambiente dà la possibilità alla neo mamma di avere uno SPAZIO in cui prendersi cura di sé stessa, al fine di avere una maggiore cura della relazione con il proprio figlio, nella consapevolezza dei vissuti, delle emozioni e delle sensazioni proprie della maternità.

Minori e Adolescenti. La scuola è un luogo di apprendimento e di ricchezza, ma per alcuni bambini e adolescenti può essere oggetto di rifiuto. La fobia scolastica fa si che essi vivano un continuo stato d’ansia e di paura incontrollata al pensiero di andare a scuola. A volte tale disagio può essere superato con il sostegno della famiglie e della scuola. Altre volte la fobia scolare può comportare l’abbandono della scuola, l’isolamento in casa, condotte a rischio o stati depressivi gravi. In questi casi è importante richiedere il sostegno psicologico a domicilio al fine di offrire uno SPAZIO in cui il bambino e l’adolescente possono essere ascoltati nel loro bisogno di aiuto e trovare le strategie per uscire da questa condizione di disagio.

Gravi incidenti stradali, infortuni, traumi. Chi si trova coinvolto in un grave incidente stradale, chi ha avuto un infortunio, chi vive un trauma a causa di una malattia invalidante, è costretto a stare a casa per lunghi periodi, vivendo spesso delle paure, dei sensi di colpa e delle angosce che non passano con il tempo. In questi casi può essere importante richiedere il sostegno psicologico a domicilio per avere uno SPAZIO in cui elaborare la sofferenza emotiva legata ai momenti difficili vissuti nell’incidente, infortunio o trauma. Allo stesso tempo, questo SPAZIO di ascolto potrebbe essere utile alla riorganizzazione della propria vita e delle relazioni con le altre persone.

Costi:

  • Ogni incontro a domicilio ha una durata di 60 minuti ed un costo di 70 euro

Modalità di pagamento:

  • Contanti al termine della seduta
  • Bonifico bancario prima che la seduta sia stata effettuata (IBAN: IT51 L030 6922 0041 0000 0000 145)